Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Menu

AFFILIATE MARKETING – L’ABITO NON FA IL MONACO

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest

Abbigliamento professionale ?

Che affermazione interessante. Quindi dovrei pensare che per saper fare una cosa o per comunicare di saperla fare, dovrei vestirmi in giacca e cravatta perché “Oh, le persone serie si vestono in giacca e cravatta”.

Allora, partiamo dal fatto che qui non stiamo parlando di serietà ma di COMPETENZE che sono quelle skills che vi permettono di avere successo o di fallire nelle vostre avventure economiche. Nel caso specifico parliamo di competenze nell’ambito del Marketing e dell’Affiliate Marketing.

Detto questo, ditemi come “una giacca ed una cravatta” potrebbero mai aiutarvi a vendere di più o a far sembrare il vostro prodotto “migliore di un altro”.

Anche io prima la pensavo esattamente come voi, poi, una volta che mi sono sciroppato tutto il corso mi si sono aperti gli occhi ed ho capito quanto fossi stato condizionato dagli elementi esterni che però non trovavano riscontro nella realtà.

Eh si, provate un po’ a pensare, Elon Musk (TESLA), Jack Ma (Alibaba), Jeff Bezos (Amazon), Steve Jobs (Apple), li avete mai visti in giacca e cravatta ? (solo in situazioni FORMALI, quindi raramente, a meno che non abbiate partecipato alle loro riunioni per le fusioni aziendali da centinaia di milioni di euro).

Eh no, non si vestono cosi ora perché hanno successo, si sono SEMPRE vestiti cosi visto che il loro focus non era venire bene nelle foto o soddisfare l’inutile ego di coloro che credono al mito della giacca e cravatta. Il loro Focus era creare un business stabile e duraturo e badare al CONTENUTO e quindi all’utilità di quello che stavano facendo.

Ecco questo è quello che viene spiegato all’interno del corso che sto seguendo in questo momento. Potrebbe sembrare un aspetto marginale ma, invece, nasconde una forte componente mentale che finchè non viene abbattuta, funziona come barriera, come un muro d’acciaio che non vi permette di andare OLTRE e vi lascia quindi nella massa insieme a tutti gli altri.

A me di stare nella massa non interessava poi cosi tanto. Non mi sento solo se cerco di entrare in una elite di persone che sono riuscite a portare il proprio business in alto, facendolo diventare altamente redditizio.

Ma poi pensate, tutti che dicono, ripeto DICONO, di voler aiutare questo e quello…e poi…tutti su facebook a scrivere post che non aiuteranno mai nessuno.

Forse, se si vuole aiutare qualcuno, sarebbe il caso di mettersi nelle condizioni di avere VOI il denaro necessario a fare CONCRETAMENTE qualcosa per aiutare quella persona o quelle persone.

 

“Chi bene inizia è a metà dell’opera”
Un caro saluto
Armando
Ironarmi Online Business